↗ XML
[S. 1] increment_line_height_2decrement_line_height_2
Strinasacchi
          Cara e stimatissima
                  amica
Con piacere mi ricordero
sempre delle finese riceute
nella sua casa e la ringrazio
di cuore et al stimato suo
consorte.
ti prego di darmi nove di
quelle cose, che passa nella
casa della h. – – –
come sta la povera Einsiedel,
io sto bene di salute e contin=
uo di far musicha. di mio
figlio oh bone e consolante no=
ve, ma denari – denari e poi
denari –. ti prego di salutare
tutti quelli che si ricordano di
me. io ti do un gran, bacio

Schlick Regina        Virtuosin
[S. 2] increment_line_height_2decrement_line_height_2
e resto con la speranza di
rivederti una volta da mè.
mi pare, che la sig.ra di
Wangenheim fa speculazione
per il suo figlio ciouè il primo
genito e con la figlia della
sig.ra hendrich poi che e qui
di ritorno da altenburg con
tutto il suo bagaglio.

     a dio cara mia
     milla complimenti al
     caro tuo sposo

                         tua vera amica


Gotha den 5ten           Regina Schlik
   August 24.           
Geb. Italienerin
                              berühmte VioloncelloSpielerin
[S. 3] increment_line_height_2decrement_line_height_2
Glb des Prinz Friedrich nachherig Herz. v Gotha
                                                  Altenburg
[S. 4] increment_line_height_2decrement_line_height_2
Ihro Hochwohlgeb
Der Frau Mayorin von Knebel
                         zu
Durch Einschluß        Jena