Partiturabschrift B ti muovano a pietà
ti muovano a pietà.
Partiturabschrift C ti muovano a pietà
Partiturabschrift D ti muovano a pietà
ti muovano a pietà.
Vorlage, Zweitdruck 1773 Ti muovano così. (3)Filii hominum, usquequo gravi corde? Ut quid diligitis vanitatem, & quæritit mendacium? (d)Questo passo non si è ben inteso dagl'interpetri. L'Ebraico testo dice così: Filii viri illustris usquequo gloria mea ignominiæ? Il senso è quello espresso da noi nella traduzione: i motivi, per gli quali ben regge, si vedranno nelle osservazioni. Ma voi miei fidi,
Vorlage, Erstdruck 1766-1774 Ti muovano così. (3)Filii hominum, usquequo gravi corde? Ut quid diligitis vanitatem, & quæritit mendacium? (D)Questo passo non si è ben inteso dagl'interpreti. L'Ebraico testo dice così: Filii viri illustris usquequo gloria mea ignominiæ? Il senso è quello espresso da noi nella traduzione: i motivi, per gli quali ben regge, si vedranno nelle dissertazioni. Ma voi miei fidi
Vorlage, "Opere" 1779-1780 Ti muovano così. (3)Filii hominum, usquequo gravi corde? Ut quid diligitis vanitatem, & quæritit mendacium? (d)Questo passo non si è ben inteso dagl'interpetri. L'Ebraico testo dice così: Filii viri illustris usquequo gloria mea ignominiæ? Il senso è quello espresso da noi nella traduzione: i motivi, per gli quali ben regge, si vedranno nelle osservazioni. Ma voi miei fidi,